Risolvere un puzzle invisibile

Sofia ZuccalàWeb & AppLeave a Comment

The invisible puzzle

Oggi vi parliamo di EveryWare Technologies, una piccola società che si occupa di sviluppare app per non vedenti e ipovedenti. Tra le sue app più apprezzate ci sono:

  • Light Detector, che aiuta a capire se la luce è accesa o spenta attraverso un feedback sonoro;
  • iMove, che identifica la posizione e consente di marcare i luoghi di interesse associando una specifica nota vocale;
  • Math Melodies, che permette ai bambini di esercitarsi con la matematica in modo pratico e divertente.

L’ultima app sviluppata dal team EveryWare è The Invisible Puzzle, un gioco gratuito per iPhone e iPad, pienamente accessibile con Voice Over.

Lo scopo del gioco è di riconoscere immagini facendo affidamento unicamente sul suono: il giocatore esplora immagini nascoste toccando lo schermo e prestando attenzione alla melodia generata. Il suono permette di riconoscere le immagini esplorate, che siano semplici punti, figure geometriche complesse o oggetti di comune utilizzo.

 

The invisible puzzle screen

The invisible puzzle screen 2

 

La sfida è incalzante ed articolata in una sequenza di livelli di difficoltà crescente.

Il gioco, oltre ad essere divertente per l’utente, ha anche un’utilità pratica: è stato infatti progettato per raccogliere dati che saranno utilizzati per migliorare le tecniche di “image sonification”. Queste tecniche permettono di rappresentare immagini attraverso il suono e si potranno adottare in molti contesti utili, come ad esempio lo studio della geometria.

The Invisible Puzzle è disponibile gratuitamente sull’AppStore ed è frutto della ricerca condotta presso il laboratorio EveryWare dell’Università degli Studi di Milano e presso l’Imperial College di Londra.

Buon divertimento con The Invisible Puzzle!

Fateci sapere se vi piace!

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on StumbleUpon0Share on Tumblr0
Share this on
Sofia Zuccalà
Follow me

Sofia Zuccalà

I'm a 23 years old MSc student in Communication of Science and Sustainable Innovation and I am a communication lover. I have a BSc in Communication, Innovation and Multimedia and at the moment I'm writing for several blogs about technology, science and current news.
Sofia Zuccalà
Follow me

Latest posts by Sofia Zuccalà (see all)

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese